Corso intensivo online per la formazione di librai

Corso per librai - Gennaio/Febbraio 2023 (online)

Tutte le lezioni si svolgeranno online sulla piattaforma Zoom nelle giornate di gennaio e febbraio (consulta il programma ↓↓↓).

 

Descrizione del corso

Un corso intensivo online di 21 ore durante il quale verranno erogati i contenuti imprescindibili per chi vuole imparare il mestiere di libraio, sia per aprire una nuova libreria, sia per lavorare in librerie già esistenti.

Tutti i docenti del corso provengono dal mondo editoriale e accademico. Scopri in fondo alla pagina i loro profili.

È prevista la presenza di un tutor d’aula per tutta la durata del corso e verrà rilasciato un attestato di partecipazione finale.

In caso di annullamento del corso, le quote versate verranno interamente rimborsate.

Per poter partecipare alle lezioni è obbligatorio, prima dell’inizio del corso, effettuare la procedura di tesseramento (gratuita) attraverso le istruzione che verranno inviate una volta acquistato il corso.

È prevista la possibilità di uno stage formativo non retribuito – al termine del corso – in due librerie italiane (una ad Ascoli Piceno e una a Rovereto – Tn).

 

Costo di iscrizione

Il costo di iscrizione al corso è pari ad euro 390,00.

Fino al 31/12 PROMO NATALIZIA € 350,00!!

L’iscrizione comprende le lezioni online, i materiali di studio, l’attestato di frequenza e il tutoraggio d’aula; la cifra è comprensiva di quota associativa all’Associazione Librai in corso.

È possibile acquistare il corso tramite bonifico bancario, Paypal oppure carta di credito (istruzioni nel carrello).

 

 

Il programma

  • IL MERCATO DEL LIBRO E LA FILIERA

In Italia quanto si legge? E chi legge? Quanti sono gli editori? Cosa pubblicano? Dove e come si vendono i libri? Librerie indipendenti o di catena? Amazon seppellirà le librerie? Una panoramica rapida sulla filiera del libro in Italia, con focus su aspetti operativi (distribuzione, grossisti, promozione, rese…).

venerdì 13 gennaio dalle 18,00 alle 20,00 (docente Piero Rocchi)

venerdì 20 gennaio dalle 18,00 alle 20,00 (docente Piero Rocchi)

 

  • LA GESTIONE ECONOMICO FINANZIARIA DELLA LIBRERIA

Le competenze di base economico-finanziarie per la gestione della libreria. Perché la libreria è un’azienda e come tale va gestita. I fondamenti del conto economico, le parole chiave e gli indicatori necessari con cui ogni libraio deve sapersi confrontare.

lunedì 16 gennaio dalle 17,30,00 alle 20,00 (docente Enrico Supino)

martedì 17 gennaio dalle 17,30,00 alle 20,00 (docente Enrico Supino) 

 

  • L’ASSORTIMENTO DELLA LIBRERIA E IL VISUAL MERCHANDISING

L’assortimento è il cuore pulsante della libreria, cambia ogni giorno ed è frutto di un equilibrio delicatissimo tra passione del libraio, richieste del mercato e originalità di proposte. Come esporre i libri? Le vetrine sono tutte uguali? 

venerdì 27 gennaio dalle 18,00 alle 20,00 (docente Giorgio Gizzi)

sabato 28 gennaio dalle 10,00 alle 12,00 (docente Giorgio Gizzi) 

 

  • IL MARKETING PER LA LIBRERIA

Come conquistare e fidelizzare una clientela affezionata.

Social network, Internet, newsletter, eventi, profilazione: conoscere il proprio bacino di utenza e intercettarne, orientarne e soddisfarne gusti e bisogni. 

mercoledì 1 febbraio dalle 18,00 alle 20,00 (docente Mauro Morellini) 

 

  • LA LIBRERIA PER RAGAZZI

Il settore per ragazzi in libreria è da sempre traino alle vendite e regge agli urti del mercato. Per allevare nuovi giovani lettori servono competenza e assortimento adeguato. Un mondo articolato che prevede rapporti con scuole, biblioteche, istituzioni e che annovera tra le sue peculiarità la realizzazione di eventi.

 giovedì 9 febbraio dalle 18,00 alle 20,00 (docente Beatrice Anelli)

 venerdì 10 febbraio dalle 18,00 alle 20,00 (docente Beatrice Anelli)

 

  • IL SOFTWARE GESTIONALE

Il software gestionale, la sua importanza per il controllo del magazzino, interpretazione dei dati, metodi di ricerca, ordini, gestione dei clienti e fornitori, elaborazione di pratiche, documenti amministrativi e di accompagnamento merce. 

mercoledì 15 febbraio dalle 18,00 alle 20,00 (docente Giorgio Pignotti)

 

 

Docente/i

I DOCENTI (clicca sul nome per saperne di più)

Piero Rocchi

Il mercato del libro e gli aspetti operativi della libreria

In Italia quanto si legge? E chi legge? Quanti sono gli editori? Cosa pubblicano? Dove e come si vendono i libri? Librerie indipendenti o di catena? Il franchising. Gli operatori della filiera. Grossisti e distribuzione. Amazon seppellirà le librerie? Una panoramica rapida ma esaustiva sulla filiera del libro in Italia, con cifre, numeri aggiornati e un’analisi dettagliata sulle librerie italiane.

Enrico Supino

La gestione economico-finanziaria della libreria

Il modulo formativo offerto affronta in maniera rigorosa – ma accessibile anche a chi non ha una formazione economica – le nozioni economiche e finanziarie per la gestione della libreria.

Giorgio Gizzi

L’assortimento e il visual merchandising

L’assortimento è il cuore pulsante della libreria, cambia ogni giorno ed è frutto di un equilibro delicatissimo tra passione del libraio, richieste del mercato e originalità di proposte. Come esporre i libri? Le vetrine sono tutte uguali?

Mauro Morellini

Il marketing della libreria

Come conquistare e fidelizzare una clientela affezionata. Social network, Internet, newsletter, eventi, profilazione: conoscere il proprio bacino di utenza e  intercettarne, orientarne e soddisfarne gusti e bisogni.

Giorgio Pignotti

Il software gestionale della libreria

Una demo sul software gestionale di libreria (nello specifico Macbook, il SW più diffuso nelle librerie italiane) per una dimostrazione pratica delle potenzialità e irrinunciabilità di un programma informatico che ottimizzi, acceleri e organizzi a 360° tutta la gestione e conduzione della libreria (clienti, fornitori, magazzino, anagrafiche, ordini, etc).

 

Beatrice Anelli

La libreria per ragazzi

Il settore per ragazzi in libreria è da sempre traino alle vendite e regge agli urti del mercato. Per allevare nuovi giovani lettori servono competenza e assortimento adeguato. Un mondo articolato che prevede rapporti con scuole, biblioteche, istituzioni e che annovera tra le sue peculiarità la realizzazione di eventi.