I mestieri del libro. Dall'autore al lettore

Oliviero Ponte di Pino

10,00

Informazioni sul libro

I mestieri del libro. Dall’autore al lettore
Oliviero Ponte di Pino

10,00

Sinossi del libro

Se scrivere è principalmente un’attività solitaria (come d’altra parte anche leggere), pubblicare è invece un’impresa collettiva. Tra l’autore e il lettore, infatti, un esercito di persone è all’opera per far sì che un testo si trasformi in un volume in vendita nelle librerie. Questo libro parla di loro.

Il volume segue l’affascinante viaggio del libro dall’autore al lettore, dall’idea iniziale al consumatore finale: spiegando le successive fasi della lavorazione, le diverse figure professionali coinvolte (dal redattore ai grafici, dalla direzione editoriale all’ufficio diritti, dagli agenti agli scout, dal marketing all’ufficio stampa, dai venditori ai librai), le diverse tecnologie utilizzate, i trucchi del mestiere. Questo percorso, da sempre all’incrocio tra cultura e mercato, sospeso tra tradizione e innovazione, è corredato da una serie di informazioni storiche (il libro da Gutenberg ad Amazon.com e agli e-books), oltre che di date e tabelle indispensabili per capire il rapporto tra autori, editori, librai, critici e lettori. Un volume di riferimento che risponde alle mille curiosità di chi si avvicina al mondo dell’editoria libraria (e magari anche a quelle di chi ne conosce molto bene una parte, ma non padroneggia l’intera filiera) e illustra la terminologia specifica del settore (in italiano e in inglese).

I mestieri del libro vuole offrire una prima, sintetica informazione sul mondo dell’editoria libraria, concentrandosi sul settore che comprende la maggior parte di ciò che si trova oggi sui banchi delle librerie: dai romanzi ai saggi, dalle raccolte di poesia alle opere storiografiche, ai manuali, ecc. E cerca di farlo seguendo il percorso del libro dall’autore al lettore, analizzando dunque le modalità attuali di produzione, commercializzazione, diffusione e consumo librari, riservando una particolare attenzione agli aspetti economici e di marketing e passando in rassegna il ruolo delle diverse figure professionali coinvolte.

Cenni storici, curiosità, dati statistici, tabelle e un’ampia bibliografia completano il volume, invitando a ulteriori approfondimenti.

Oliviero Ponte di Pino ha lavorato per quarant’anni nel mondo dell’editoria (fra gli altri per Rizzoli e Garzanti). Autore di libri, giornalista, docente universitario, ora si occupa per lo più del management di eventi culturali.